Attualità

03/04/2017 - In prima pagina | Sito internet
L’ANTAI ACCOMPAGNA GLI ENTI NELLA RIFORMA DEL PARCHEGGIO A PAGAMENTO

Dal 1° Gennaio  2018, la riforma del parcheggio a pagamento sarà in vigore. In questo nuovo ambito, l’ANTAI propone agli Enti che lo desiderano notificare per conto loro i nuovi “forfaits » di post sosta   (FPS).

Che l’ANTAI sia scelta oppure  no  per notificare i FPS, ogni Ente territoriale che desidera mettere in pratica la riforma del parcheggio a pagamento deve sottoscrivere una convenzione con l’agenzia.

Infatti, due sono le possibilità :

Ciclo completo : l’Ente sceglie l’Antai per assumere il trattamento dei messaggi FPS e l’edizione degli avvisi di pagamento.

Ciclo parziale : l’Ente s’incarica se stessa della gestione dei  FPS,  ma deve contattare  l’ANTAI per emettere  titoli esecutivi e titoli di annullamento dei FPS.

Per scaricare i moduli di convenzione, cliccare qui.

Articoli più letti
03/04/2018 In prima pagina | Sito internet
Avvertenza : si rischia di ricevere delle E-mail fraudolente
14/12/2017 In prima pagina
Ora può ricevere le contravvenzioni anche in formato elettronico