Istruzioni per i rappresentanti legali di una persona giuridica


Dal 2017, i rappresentanti legali di una persona giuridica - società per azioni (S.p.A.), società a responsabilità limitata (S.r.l.), ecc.) o società a responsabilità limitata unipersonale, associazione, ente locale, ente pubblico - hanno l'obbligo di dichiarare il conducente che ha commesso infrazioni alla guida del veicolo aziendale (articolo L121-6 del codice della strada francese).

Si vous avez reçu un avis de contravention concernant le véhicule que vous utilisez à des fins professionnelles,
ne payez pas immédiatement votre amende !

Lorsque le représentant légal ne désigne pas l'auteur de l'infraction, la personne morale encourt une amende forfaitaire égale à 675 euros, majorée à 1875 euros.

En cas de contestation, le tribunal de police pourra prononcer une amende maximale de 3 750 euros et décider de sanctionner le représentant légal d'une amende pouvant atteindre 750 euros (voir la réglementation).

 

Avant de payer votre amende vous devez soit

 

1/ COMUNICARE I DATI DEL CONDUCENTE DEL VEICOLO

 

Devi comunicare i dati del trasgressore, cioè la persona che era alla guida del veicolo nel momento in cui l'infrazione è stata accertata (anche se si tratta di te), altrimenti riceverai una multa per omessa comunicazione dei dati. La persona di cui hai comunicato i dati riceverà un verbale di accertamento a suo nome e potrà pagare la sanzione.

 

Per accedere al percorso di comunicazione dei dati del conducente, clicca qui

COMUNICAZIONE DATI CONDUCENTE ONLINE

 

Seleziona il caso n° 2 "Sono un rappresentante legale" e comunica i dati del conducente. Prepara il verbale di accertamento ricevuto, nonché i dati e la patente della persona che guidava il veicolo al momento dell'infrazione.

La comunicazione può essere effettuata per posta raccomandata con ricevuta di ritorno, compilando il "modulo di richiesta di esonero" (foglio blu allegato al verbale) secondo le modalità indicate, da inviare al funzionario del pubblico ministero indicato sul retro del verbale.

2/ FARE RICORSO E RICHIEDERE L'ESONERO

 

Se sei vittima di furto del veicolo, di contraffazione di targa o di qualsiasi altro evento di forza maggiore, puoi presentare ricorso contro la sanzione.

Prepara tutti i documenti giustificativi necessari: il verbale di accertamento, la ricevuta della denuncia (in caso di furto), il certificato di rottamazione, una prova del trasferimento di proprietà del veicolo, e/o qualsiasi altra prova utile.

 

Puoi presentare ricorso cliccando qui

PRESENTARE RICORSO ONLINE

La désignation peut également être faite par courrier recommandé avec accusé de réception, en remplissant le "formulaire de requête en exonération" (feuillet bleu joint à l’avis de contravention) et en suivant les modalités pratiques avant de l’adresser à l'officier du ministère public indiqué au verso de l’avis.