Picto avis de contravention
Avete ricevuto un verbale di contravvenzione


Image recto d'un spécimen d'avis de contravention
Image verso d'un spécimen d'avis de contravention

1 - La data é riportata sul verbale di contravvenzione potete beneficiare di una riduzione sull'importo della vostra multa forfettaria

  • La data é indicata in alto a destra.
  • Le scadenze di pagamento decorrono a partire da tale data.
  • Potete beneficiare di una riduzione sull'importo della vostra multa forfettariaLa data di rilevazione dell'infrazione, il luogo ed il senso di circolazione  in caso di pagamento alle condizioni riportate in basso a sinistra del vostro verbale (modalità di pagamento, scadenze di pagamento ed importo ridotto).

 

2 - La velocità

 

  • Qualora l'infrazione riguardi il superamento dei limti di velocità consentiti dalla legge, in un riquadro sulla sinistra del verbale di contravvenzione sono indicate la velocità accertata, la velocità consentita e la velocità considerata ai fini dell'infrazione, dopo deduzione della tolleranza minima.

 

3 - La data di rilevazione dell'infrazione, il luogo ed il senso di circolazione

  • La data si trova a sinistra del modulo.
  • La denominazione del comune figura nel riquadro Data/ora.
  • Questo riquadro menziona la strada sulla quale é stata costatata l'infrazione.
  • Il luogo dell'infrazione é precisato dal PK/PR (Punto chilometrico / Punto di riferimento).
  • Qualora tale precisazione si renda necessaria, il senso di circolazione in cui l'infrazione é stata costatata é indicato nel riquadro Data/ora. Per esempio : Province–Parigi.

 

4 - L'identificazione dell'agente verbalizzante

  • Le rilevazioni provengono sia da una registrazione fatta tramite un apposito strumento (Verbale elettronico) o da foto scattate da un radar digitale automatico  o infine da un dispositivo di controllo automatico di inosservanza del semaforo.
  • Nel riquadro d'identificazione dell'Agente verbalizzante figura il numero dell'agente verbalizzante ed il codice di servizio.

 

5 - La tollerenza minima

  • Sul retro del verbale di contravvenzione, sulla sinistra, sono riportati gli elementi relativi alla velocità accertata e all'applicazione della tolleranza minima per il calcolo della velocità considerata. Questa tolleranza é di 5 km/h per le velocità consentite sino a 100km/h e del 5% della velocità accertata per velocità consentite oltre i 100 km/h.

ANTAI ora invia la contravvenzione in formato elettronico in due casi distinti:

 

  • 1° caso: al momento della contestazione, se ha fornito il suo indirizzo e-mail all'agente di polizia che ha redatto il verbale di contravvenzione.
  •  2° caso: se lei è stato indicato quale autore di un’infrazione da un noleggiatore, dal suo datore di lavoro o dalla persona che le ha prestato la propria vettura. La persona che l’ha segnalata ha quindi fornito il suo indirizzo e-mail ad ANTAI.

La seguente infografica illustra le diverse fasi dell’invio della contravvenzione in formato elettronico :

Schéma présentant les différentes étapes de l’envoi et la réception des avis de contravention par voie électronique.

Importante: in entrambi i casi, lei deve accettare esplicitamente di volere ricevere la contravvenzione in questa modalità dematerializzata. Per fare questo lei deve

  1. Aprire il messaggio e-mail che le è stato inviato da ANTAI dal seguente indirizzo: nepasrepondre_noreply@antai.fr
  2. Fare clic sul collegamento contenuto nel messaggio e-mail
  3. Selezionare la casella in cui lei accetta espressamente di ricevere la contravvenzione in formato elettronico.

Qualora si rifiutasse di farlo oppure non aprisse la contravvenzione in formato elettronico entro 7 giorni, le verrà inviata tramite il servizio postale. Le scadenze per i pagamenti e i ricorsi decorreranno dalla nuova data della contravvenzione che riceverà per posta al suo domicilio.

Il suo indirizzo e-mail viene utilizzato solo una volta in relazione alla pratica che le deve essere inviata. Per essere riutilizzato in un secondo momento per l'invio di nuovi verbali di contravvenzione, lei lo deve nuovamente inoltrare ad ANTAI.

 

La notifica di sanzione pecuniaria penale

 

Alcuni reati possono ora essere oggetto di una sanzione pecuniaria. La sanzione pecuniaria viene notificata con un avviso di sanzione pecuniaria penale il cui aspetto è analogo a quello dei verbali di contravvenzione.

Sono interessati tre tipi di reati:

  • La guida di un veicolo senza patente
  • La guida con una patente che non corrisponde alla categoria del veicolo
  • La guida di un veicolo senza assicurazione

Un modello di questo documento rosso viene presentato di seguito (reato di guida senza patente) :

Image recto d'un spécimen d'amende forfaitaire délictuelle pour un délit de conduite sans permis.
Image verso d'un spécimen d'amende forfaitaire délictuelle pour un délit de conduite sans permis.

Altre situazioni

Avete ricevuto una cartella esattoriale per un'inf...
L'avviso vi é stato inviato perché non avete pagato la multa nelle scadenze indicate.
Image recto d'un spécimen d'amende forfaitaire majorée pour une infraction routière.
Image verso d'un spécimen d'amende forfaitaire majorée pour une infraction routière.
Image recto d'un spécimen de formulaire de réclamation de l'amende forfaitaire majorée précédente.
Un agente vi ha consegnato un verbale di contravve...

Questa tipologia di contravvenzione non é di competenza dell'Agenzia nazionale del trattamento automatizzato delle infrazioni (ANTAI).

Per il pagamento o il ricorso si prega di seguire le indicazioni riportate sul verbale di contravvenzione.

Image recto de plusieurs spécimens de carte-lettre déposée sur le pare-brise des véhicules en infraction.
Siete stato verbalizzato da un agente della SNCF

L’ANTAI invia, per conto della SNCF, dei verbali di contravvenzione.

Le caratteristiche dell'infrazione rilevata sono precisate nel documento.

Le caratterestiche di questa infrazione sono descritte sul documento che avete ricevuto al domicilio e riportato qui di seguito :

specimen de verbalisation sncf

Come posso effettuare il pagamento ?

  • Sia Online sul sito internet www.srtpf.fr
  • Sia per posta : tramite assegno bancario o vaglia postale in euro intestato a SRTPF (Servizio Riscossione del Trasporto Pubblico Ferroviario). Allegate il talloncino d'identificazione del vostro verbale di contravvenzione senza spillare, né incollare. Poi spedite il tutto, senza accludere nessun altro documento, al seguente indirizzo :

SRTPF
TSA 20033
33044 BORDEAUX CEDEX

Come contestare ?

Siete stato verbalizzato all'estero

Se avete commesso un'infrazione al codice stradale in un paese straniero, siete passibili delle stesse sanzioni di quelle che possono essere pronunciate verso i cittadini del Paese in questione. Riceverete, di conseguenza, un verbale di contravvenzione proveniente da questo Paese.

Siete tenuti di pagare la multa nel Paese in cui avete commesso l'infrazione, In caso di mancato pagamento sul posto, potete incorrere a sanzioni penali, conformemente agli accordi siglati fra Francia, Lussemburgo, Svizzera, Belgio, Spagna, Paesi Bassi, Germania, Polonia, Romania, Italia, Ungheria e Slovacchia.

 

Link pratici